Fa tappa a Latina  “(T)here on tour”, l’iniziativa del Gruppo Giovani Imprenditori di Unindustria.

Dopo gli incontri che si sono svolti a Rieti e Viterbo, domani, giovedì 5 dicembre l’appuntamento si terrà presso il Museo Cambellotti in piazza San Marco 1.

“(T)here: lì e qui. Un titolo che vuole esprimere tutta la voglia dei Giovani Imprenditori di Unindustria di puntare a un futuro da protagonisti in Europa, scegliendo però di restare a Roma e nel Lazio per investire sulla crescita del nostro territorio. (T)here nasce dall’esigenza dei Giovani Imprenditori di Unindustria di far sentire la propria volontà e la propria voce. La voce di chi di fronte alla tentazione di una qualità della vita superiore, opportunità lavorative  all’avanguardia e una proposta di futuro più idonee, ha deciso di restare!

La voce di chi vuole mostrare la voglia di credere in un futuro migliore per le nostre città, di chi ha voglia di investire nel proprio territorio: noi siamo i primi a volerlo fare.

La voce di chi, nonostante tutto, ogni mattina si alza e cerca di trovare una ragione per cui vale la pena fare gli imprenditori in un Paese, una Regione, e nelle sue città dove spesso sembra troppo grande la tentazione di dire: “Ma chi me l’ha fatto fare!”.

“Questa iniziativa – interviene il presidente del Gruppo Giovani di Unindustria Latina, Eugenio Samori – vuole presentare le nostre soluzioni per una crescita sostenibile anche per la provincia di Latina, nonostante le numerose difficoltà che ogni giorno gli imprenditori devono affrontare. Il nostro convegno si rivolge non solo agli imprenditori, ma anche a tutti i cittadini che hanno voglia di fare qualcosa di positivo per la nostra provincia”.

L’introduzione del convegno è affidata a Giulio Natalizia, presidente Gruppo Giovani Imprenditori Unindustria.

Seguiranno i saluti del sindaco di Latina Damiano Coletta e del prefetto Maria Rosa Trio.

Seguirà l’intervento su Latina e i giovani imprenditori di Eugenio Samori, presidente Gruppo Giovani Imprenditori Unindustria Latina.

Il presidente di Unindustria Latina, Giorgio Klinger e Paolo Di Cecca della Sara Logistics tratteranno il tema infrastrutture e prospettive nei settori industriali, mentre Isabella Carpineti dell’Azienda Agricola Biologica Marco Carpineti e Marco Serafini, Desco Spa parleranno di innovazione nel settore agroalimentare e Raffaele Giuliano, Exaltech Srl e Paolo Marini, ICAP Group Srl tratteranno il tema città connessa e attrattiva.

Per le conclusioni verrà affrontato il tema legato al futuro della città: insieme verso il centenario.