mercoledì 24 Luglio 2024
spot_img

Terracina, violenza sessuale su un bimbo di 9 anni: 47enne dal gip. “Non ricordo nulla”

Resta in carcere il 47enne di Terracina accusato di violenza sessuale ai danni di due bambini di 3 e 9 anni. L’episodio è avvenuto il giorno di Pasquetta in un residence sul litorale. L’uomo aveva portato i due fratellini dietro un cespuglio e si era denudato davanti a loro. La polizia allertata per la scomparsa dei minori lo aveva bloccato e arrestato.

Oggi, 6 aprile, Ugo C. è comparso davanti al giudice per le indagini preliminari Mara Mattioli per l’interrogatorio. Assistito dall’avvocato Valerio Masci ha raccontato al gip che quel giorno aveva bevuto e assunto, come sempre faceva, psicofarmaci. Confuso aveva preso la bicicletta e aveva vagato fino al residence, ma non ricorda nulla di quanto avvenuto all’interno. Il giudice ha convalidato l’arresto e disposto la misura cautelare in carcere. L’uomo resta quindi ristretto nell’istituto penitenziario di via Aspromonte, in isolamento.

Silvia Colasanti
Silvia Colasanti
Giornalista pubblicista dal 2009 ha cominciato a scrivere nel 2005. Laureata in Scienze politiche, con un Master in Diritto europeo, ha lavorato per tre anni (tra le altre esperienze) nella redazione de Il Tempo Latina, poi come redattrice al Giornale di Latina. Si occupa essenzialmente di cronaca, in particolare di cronaca giudiziaria

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img