Quando si dice la fantasia al potere. La gestione dei limiti di velocità sulle strade sembra non fare eccezione.

Era accaduto, ed in alcuni tratti lo è ancora, sulla Pontina.

E’ accaduto per la Galleria del Monte Giove dove, come testimoniano le immagini scattate questa mattina 18 ottobre 2020, il limite di velocità direzione sud è stato fussato a 50 km orari mentre in direzione Latina è rimasto fermo ad 80 km orari.

Si tratta sicuramente di una svista che sarà a breve risolta ma che ha creato ilarità tra gli automobilisti che hanno notato l’ossimoro.

Intanto a seguito dell’ordinanza con cui l’Anas ha ridotto il limite massimo di velocità nella Galleria Tempio di Giove a 50 Km, l’amministrazione comunale di Terracina, in accordo con la polizia locale, ha stabilito di disattivare temporaneamente l’impianto di rilevazione della velocità media (tutor) installato sul tratto di strada interessato dal provvedimento dell’Anas, questo per non indurre in errore gli utenti della strada nell’interpretazione dei limiti vigenti.

Da quanto è dato sapere, l’ordinanza ha carattere temporaneo ed è limitata alla conclusione di lavori in corso, ma l’amministrazione è in attesa di confrontarsi con il gestore della strada per ulteriori chiarimenti sul provvedimento in base ai quali verranno assunte le decisioni più opportune che verranno prontamente comunicate ai cittadini.

Il controllo della velocità media in entrambe le direttrici, è stato interrotto a partire dalle 12 del 17 ottobre.

Probabilmente proprio il carattere di temporaneità dei limiti ha fatto saltare la modifica della segnaletica in direzione Latina.