giovedì 8 Dicembre 2022

Terracina: moduli per segnalare i danni della tromba d’aria. Parte la richiesta per la calamità

Per la tromba d’aria che ha devastato Terracina nel pomeriggio di domenica scorsa, in particolare Borgo Hermada, è possibile presentare la segnalazione per richiedere lo stato di calamità naturale. Lo ha comunicato il sindaco di Terracina, Nicola Procaccini, che ha chiesto a chi si è trovato con abitazioni danneggiate o coltivazioni distrutte, di compilare un apposito modulo di segnalazione danni, da consegnare al Comune di Terracina. Il modulo è disponibile anche sul sito del Comune di Terracina. Lo si può consegnare poi via mail pec, o all’ufficio protocollo, entro domani, giovedì 9 novembre, alle 18. Tutta la documentazione contenente la segnalazione dei danni effettivi alla popolazione sarà inviato alla Regione Lazio. I tempi sono stretti, ma, ha spiegato Nicola Procaccini, al momento basta indicare solo il nome dell’azienda e la particella catastale e consegnarla in Comune o inviarla via mail. Per legge bisogna inviare tutto in Regione entro 5 giorni dall’evento calamitoso. In un secondo momento si faranno le perizie per la quantificazione dei danni.

Speriamo che possa esservi un risarcimento parziale o totale dei danni subiti. Questo lo vedremo nei prossimi giorni, ora facciamo ciò che deve essere fatto”, così Nicola Procaccini sul suo profilo Facebook.

Eleonora Spagnolo
Eleonora Spagnolo è parte della redazione di LatinaQuotidiano dal 2014. Qui ha alimentato la sua passione per il giornalismo, l'informazione e il web. Nei suoi studi figurano una laurea in Editoria Multimediale e Nuove Professioni dell'Informazione e un master in Web & Social Media Marketing.

CORRELATI

spot_img
spot_img