martedì 16 Luglio 2024
spot_img

Terracina, incendio sul monte Leano: delicate le operazioni di spegnimento

Due fulmini hanno causato un incendio sul monte Leano a Terracina. Il focolaio è stato avvistato venerdì scorso, verso le 16.30, dai volontari della protezione civile comunale. Proprio grazie a questa segnalazione è stato possibile evitare che il rogo si diffondesse su un territorio più esteso.

I vigili del fuoco sono infatti intervenuti sul posto con un’autobotte e un Lander. Successivamente, a seguito delle difficoltà riscontrate nello spegnimento dell’incendio a causa delle mutate condizioni del vento, è stato necessario l’ausilio di un elicottero, che ha effettuato oltre 10 lanci di acqua per domare definitivamente le fiamme sviluppatesi in un’area di 50 metri quadrati.

I volontari della protezione civile comunale, guidati dal responsabile Silviano Valenti, coordinati da quella regionale, hanno aiutato nelle operazioni di spegnimento, terminate dopo le 21.

Questo episodio ha dimostrato come il sistema di sorveglianza allestito nelle scorse settimane dal Comune di Terracina funzioni, proprio grazie all’impegno di numerose associazioni locali e della protezione civile. L’iniziativa vuole rappresentare sia un deterrente contro gli atti criminali sia una pronta risposta contro la minaccia del fuoco.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img