E’ ufficiale.

Il ponte sul Sisto sarà inaugurato il 20 marzo alle 11.

La Provincia di Latina sta predisponendo le lettere per effettuare gli inviti per quello che rappresenta un vero e proprio evento soprattutto per i cittadini.

Dopo due anni di attesa.

Tra un ritardo e l’altro accumulato, complice la burocrazia, finalmente un’infrastruttura fondamentale viene restituita al territorio.

Il collaudo è andato a buon fine.

Il ponte, in realtà una struttura provvisoria, sarà a senso unico alternato, con la viabilità regolamentata da un semaforo.

L’inaugurazione rappresenta, almeno in parte, la fine dei disagi che i residenti, ma anche i turisti, hanno subito a causa della interdizione di un collegamento fondamentale non solo tra i Comuni ma con tutta la provincia di Latina.

Il tutto a ridosso delle festività pasquali e dell’arrivo della bella stagione che riverserà cetinaia di persone sul litorale.

Il prossimo passo sta nel mettere a punto il progetto per la realizzazione del nuovo ponte su cui, forse complice l’opzione provvisoria, è momentaneamente calato il silenzio.

Tra i nodi da sciogliere c’è, infatti, quello delle risorse.