Forza Italia sosterrà la candidatura di Valentino Giuliani a sindaco di Terracina.

La scelta di Giuliani era stata ufficializzata ieri dalla Lega per voce dei leader regionali Zicchieri e Durigon.

“Si tratta di una candidatura di spessore che sono certo – spiega il commissario di Forza Italia a Terracina, Augusto Basile – che saprà, con la sua esperienza politica ed amministrativa, rappresentare il perno di svolta per il futuro della città. Serviva una candidatura autorevole, capace e caratterizzata dall’amore per Terracina. Valentino Giuliani ha tutte queste caratteristiche. Per noi, affrontare questa competizione elettorale al suo fianco, è una scelta naturale”.

La candidatura a sindaco di Giuliani sarà sostenuta dalla lista Lega Salvini Premier e da una lista civica “Valentino Giuliani Sindaco” espressione della società civile di Terracina.

“Affronteremo questa campagna elettorale puntando sulla compattezza, sui temi e sui programmi certi di poter dare ai cittadini tutti gli strumenti, le risposte e gli strumenti per costruire – conclude Basile – insieme un governo equilibrato e lungimirante alla guida della città”.

La decisione di Forza Italia si innesta sulla linea della coerenza impostata sin dall’inizio dal leader regionale, Claudio Fazzone.

Il dibattito in questi mesi si era arenato nel tentativo di ricomporre il centrodestra. Ipotesi tramontata definitivamente la scorsa settimana dopo l’ultimo incontro confronto svolto proprio tra Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia.

In quell’occasione l’intesa tra Forza Italia e Lega era stata ancora più evidente, impostata sull’esigenza di non scadere in alleanze dal sapore strettamente elettorale che avrebbero potuto cedere nel momento in cui si era chiamati a governare la città.

Un accordo fondato sul rispetto reciproco che potrebbe riservare non poche sorprese in vista delle amministrative del 2021 anche a Latina.