lunedì 22 Luglio 2024
spot_img

Terracina, dal Ministero 36 mila euro per la Chiesa dell’Annunziata: parte il restauro

Un finanziamento da 36 mila euro per il restauro della Chiesa dell’Annunziata a Terracina. Ad erogarlo il Ministero per i Beni Culturali. Non può che essere soddisfatta l’assessore a Cultura e Turismo Barbara Cerilli.

“Accolgo con grande compiacimento la notizia del finanziamento di 36 mila euro del ministero dei Beni Culturali per l’avvio del restauro della Chiesa dell’Annunziata, un contributo ottenuto grazie all’intuizione e alla tenacia del professor Carmelo Palella, a dimostrazione che l’amore per la propria comunità e l’impegno sanno regalare risultati e grandi soddisfazioni”.

Il Comune di Terracina si impegnerà per garantire la possibilità di visitare il sito e in futuro a rendere fruibile completamente la chiesa. Il sito risale infatti all’epoca medievale. Aveva urgente bisogno di lavori di manutenzione, e invece fu progressivamente abbandonata e quindi sconsacrata. Ora può sperare di ritornare a nuova vita.

“Siamo impegnati su vari fronti per il recupero, la valorizzazione e la fruizione del grande patrimonio archeologico, artistico e culturale di Terracina – prosegue l’assessore Barbara Cerilli -: il Teatro Romano, la nascita della Fondazione “Città di Terracina”, l’affidamento a Coopculture della gestione di importanti siti e altri interventi, come le Reti d’Impresa, ad esempio, che puntano a valorizzare i beni per mostrare al mondo la nostra ricchezza. Siamo aperti ad ogni contributo e collaborazione da parte della società civile. Non abbiamo la possibilità di accontentare tutti, ma il fermento culturale e di partecipazione che si percepisce a Terracina è un aspetto molto positivo che intendiamo assecondare”.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img