incidente Latina

Ad un mese dai fatti, finisce sotto la lente di ingrandimento dei carabinieri di Terracina il comportamento di una automobilista.

Questa mattina, infatti, i militari del nucleo operativo e radiomobile della stazione tirrenica, a conclusione di specifici accertamenti, hanno denunciato in stato di libertà per il reato di lesioni personali stradali gravi, una 43 enne, anche lei di Terracina.

La donna viene ritenuta responsabile dell’investimento, avvenuto lo scorso 27 agosto, di una donna anziana, che stava attraversando una via del centro sulle strisce pedonali.

L’anziana, purtroppo, ha riportato gravi conseguenze dall’urto causato, secondo quanto scoperto dagli investigatori dell’arma, dalla distrazione della 43enne, alle prese col suo smartphone mentre era alla guida.