sabato 1 Ottobre 2022

Terracina, accusati di aver lasciato la madre e suocera in auto per ore, assolti

Era stata accusata, insieme al marito, di aver lasciato la madre in auto per diverse orein due giorni molto caldi del luglio 2015. Per quegli episodi però la coppia è stata oggi assolta dal giudice Pierpaolo Bortone perché il fatto non sussiste.

L’8 luglio di due anni fa qualcuno si era reso conto che un’anziana di 85 anni era rimasta all’interno di una Peugeot 207 per diverse ore. Erano intervenuti i carabinieri e un medico che, dopo aver dato un po’ di acqua alla signora, aveva deciso di chiamare un’autoambulanza per verificare le condizioni della donna.

Questa mattina si è svolto il rito abbreviato e durante l’udienza presso il Tribunale di Latina sono emersi elementi utili a scagionare i due imputati. È stata quindi letta la sentenza di assoluzione.

Silvia Colasanti
Giornalista pubblicista dal 2009 ha cominciato a scrivere nel 2005. Laureata in Scienze politiche, con un Master in Diritto europeo, ha lavorato per tre anni (tra le altre esperienze) nella redazione de Il Tempo Latina, poi come redattrice al Giornale di Latina. Si occupa essenzialmente di cronaca, in particolare di cronaca giudiziaria

CORRELATI

spot_img
spot_img