sabato 22 Gennaio 2022

Terracina, abitazione abusiva: il sequestro dei carabinieri forestali

Una costruzione abusiva è stata sequestrata, questa mattina, a Terracina. I carabinieri forestali, nell’ambito di attività di controllo del territorio finalizzata al rispetto delle norme ambientali, hanno effettuato in località Campo Soriano, il sequestro preventivo di una struttura abitativa in fase di edificazione e ristrutturazione edilizia su una superficie complessiva di circa 120 metri quadrati.

I militari hanno scoperto che i lavori sarebbero stati eseguiti in assenza di titoli e nullaosta ambientali necessari in quanto l’area ricade all’interno del Parco naturale regionale dei monti Ausoni e lago di Fondi.

Per questo sono stati denunciati la proprietaria del lotto e l’esecutore materiale delle opere, per le ipotesi di reato previste per lavori eseguiti in totale assenza di autorizzazioni e in zona vincolata paesaggisticamente.

CORRELATI

spot_img
spot_img