Manifestazione vigili precari Ubs

Dopo tanti governi che si sono succeduti – esordisce Giovanni Terella dell’Usb Latina dei Vigili del fuoco precari –  oggi nel confronto con il ministro c’è una vera apertura di un tavolo di contratto”. E’ il resoconto dell’incontro con il ministro Luigi Di Maio.
“L’ Usb – aggiunge – nasce dal principio di un sindacato dei lavoratori per interessi della categoria senza compromessi,  il corpo nazionale vigili del fuoco e un bene sociale è lo strumento cardine del soccorso e deve essere tecnicamente preparato, capace di rispondere con prontezza su tutto il territorio nazionale, la precarietà non è contemplata perché il soccorso e continuo non… a singhiozzo”.
Il ministro del lavoro di Luigi di Maio ha ribadito che nel piano di governo, firmato lega, 5 stelle, c’è la stabilizzazione dei precari vigili del fuoco.
“Il governo si è impegnato – chiude Terella – all’assunzione dei vigili precari che tutti i comandi d’Italia, compreso il comando provinciale di Latina dove sono 200, darà respiro alla cronica carenza di uomini e mezzi”.