carcere

Scattano le manette un 31enne nato in Gambia e domiciliato a Fondi.

Il provvedimento è stato emesso dalla procura della Repubblica presso il tribunale di Latina.

A pesare le risultanze investigative raccolte dai carabinieri di Trracina.

Porto abusivo di arma, tentato omicidio, tentata estorsione e resistenza a pubblico ufficiale sono i reati commessi a Fondi il 21 aprile 2019.

L’uomo era stato quindi sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Ora è detenuto nel carcere di Latina a disposizione dell’autorità giudiziaria