lunedì 28 Novembre 2022

Tenta di violentare un 12enne. Arrestato dai carabinieri in provincia di Latina

E’ stato fermato con l’accusa, pesantissima, di violenza sessuale aggravata.

A quanto risulta dai riscontri delle forze dell’ordine, avrebbe abusato di un minore cercando di avere un rapporto sessuale.

Un episodio ancora in fase di ricostruzione, che si è verificato qualche giorno fa a Sabaudia.

Carnefice un 29enne, di origine marocchina, in Italia senza fissa dimora. L’uomo è stato bloccato dai carabinieri perché sospettato di aver tentato di abusare di un 12enne. Il bambino si sarebbe opposto ad un primo tentativo di approccio da parte dell’uomo che lo ha avvicinato cercando di baciarlo. La reazione del giovanissimo ha indotto lo straniero ha bloccargli le mani nel tentativo di immobilizzarlo.

L’uomo ha reagito in maniera aggressiva all’opposizione del piccolo.

In un secondo momento è scattato l’allarme alla centrale operativa del 112. Non ci è voluto molto ai carabinieri per individuarlo e fermarlo nell’immediatezza dei fatti.

Per lui, come detto, l’accusa è di violenza sessuale aggravata dalla minore età della parte offesa.

CORRELATI

spot_img
spot_img