domenica 25 Settembre 2022

Tamponi ai sikh: non c’è traccia della variante indiana

Sono arrivati i risultati degli esami dei tamponi che la Asl di Latina ha spedito all’istituto Spallanzani di Roma. Si tratta di dieci tamponi positivi riscontrati nello screening tra la popolazione sikh di Bella Farnia e Borgo Hermada.

Ebbene, nessuno dei tamponi analizzati è risultato positivo alla tanto temuta variante indiana.

Un risultato importante e confortante, anche se lo screening continua. Già ieri il tendone della Asl ha effettuato circa 50 tamponi in una azienda agricola di Terracina. Oggi si è tornati a Sabaudia, sempre a Bella Farnia che è ancora zona rossa.

Le squadre della Asl cercheranno il virus tra i contatti di coloro che sono risultati positivi la scorsa settimana.

Nel fine settimana prossimo, poi, la Asl si sposterà a Pontinia mentre martedì toccherà a Fondi.

Lidano Orlandi
Lidano Orlandi, laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università LUMSSA di Roma. Giornalista professionista del 2008 con esperienze in giornali locali come La Provincia Quotidiano e Latina Oggi. Esperto di comunicazioni da e per le amministrazioni pubbliche.

CORRELATI

spot_img
spot_img