domenica 23 Giugno 2024
spot_img

Taiwan Excellence Latina demolisce Milano in tre set e vola in semifinale

La Taiwan Excellence Latina abbatte 3-0 la Revivre Milano, chiudendo la pratica e volando in semifinale del torneo per il quinto posto della Superlega Unipolsai, che mette in palio un posto in Europa.

La partita di andata, nel Palabianchini, ha visto una vittoria al tie-break della Top Volley, dopo una sfida lottata da entrambe le formazioni. Il ritorno a Busto Arsizio ha visto una Taiwan Excellence Latina mettere in campo, regalando ben poco ad una Milano che invece lascia qualche punto di troppo ad una formazione nerazzurra positiva nelle fasi di finalizzazione.

Vincenzo Di Pinto mette in campo il capitano Sottile, con Rossi e Gitto al centro, Ishikawa e Maruotti in banda, Starovic opposto e Shoji per finire.

Parte bene la formazione nerazzurra che mette subito a segno una scia positiva di punti, lasciando un divario con la Revivre Milano. Il contrattacco dei padroni di casa, con Aziz e Schott, ricuciono lo svantaggio. Commettono poi alcuni errori che pagano caro, perchè i nerazzurri ne approfittano. Di Pinto chiede il time out dopo il muro di Milano, per evitare un riavvicinamento. Gli ultimi punti sono infatti in completo equilibrio, con colpi d’attacco ma anche dal fondo. La Top Volley esce dalla situazione complicata, dopo un riavvicinamento avversario. E’ Starovic a mettere la firma sul set: 22-25 e la Taiwan Excellence Latina và avanti 1-0.

Si apre con l’ace di Milano il secondo set. La Top Volley risponde con un muro di Starovic e grandi colpi tengono alto il ritmo in campo. La Revivre Milano avanza con il punteggio, grazie al fondamentale della battuta firmato Cebulj. Commette poi errori che fanno riavvicinare il Latina ad un solo punto di distanza. Andrea Giani richiama i suoi in panchina ma la Top Volley rientra in campo più carica che mai, e si avvicina al finale di set con Starovic e Rossi che non lasciano scampo ai milanesi. La formazione di casa prova comunque a lottare ma Gabriele Maruotti firma la vittoria del secondo set: 23-25 e la Taiwan Excellence Latina vola 2-0.

I troppi errori commessi dai padroni di casa penalizzano ancora una volta Milano, anche nell’inizio di terzo set. Tre ace consecutivi di Aziz, lasciano la difesa nerazzurra inerme, consentendo alla Revivre di rientrare in partita. Vincenzo Di Pinto chiama i suoi in panchina che reagiscono subito grazie a Starovic che ripaga con la stessa moneta: un ace dai 9 metri e i conti sono pareggiati. Doppio muro del centrale Rossi e Maruotti mette la zampata finale: 22-25. La Top Volley espugna definitivamente la Revivre Milano, 0-3.

Le parole di Vincenzo Di Pinto al termine della vittoriosa sfida: “Siamo stati bravi a sbagliare poco e a finalizzare molto. La pazienza che abbiamo avuto è stata importante per portare a casa la partita”.

La Top Volley è stata brava ad approfittare di una Revivre Milano poco attiva e troppo discontinua. Porta a casa la partita ma soprattutto si qualifica per le semifinali del torneo per il quinto posto. Le quattro semifinaliste che lotteranno per la vittoria sono: Kione Padova-Calzedonia Verona e Taiwan Excellence Latina e Gi Group Monza.

La prima sfida della formazione di Vincenzo Di Pinto è in programma il 15 aprile.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img