castelforte-borgo

di Daniela Pesoli – La chiusura della strada provinciale 125 Ausente, che collega le terme di Suio con i comuni della Valle dei Santi e importante arteria di collegamento tra le province di Frosinone e Latina, sta creando notevoli disagi.

Tanto che il sindaco di Castelforte, Giancarlo Cardillo, ha inviato una nota ad Astral – che ha interrotto il transito per intervenire su un movimento franoso – per sollecitare il termine dei lavori.

“Sono intervenuto – spiega il sindaco – perché questa strada è vitale per l’economia del territorio. Tra poco più di un mese riaprono i complessi termali di Suio che accolgono migliaia di utenti che arrivano percorrendo proprio la Ausente dal cassinate e dai comuni della Valle dei Santi”.

Un sollecito a ripristinare al più presto l’arteria che arriva anche dagli operatori turistici e dalle associazioni di categoria del comprensorio.

“Tutti insieme dobbiamo far comprendere alla Regione – aggiunge Cardillo – che l’intervento di ripristino della viabilità sia il più veloce possibile e, comunque, realizzato prima dell’inizio della nuova stagione turistica. Ho fiducia che la Regione Lazio intervenga subito per arginare questo ennesimo duro colpo per l’economia del territorio. E annuncio che nei prossimi giorni incontrerò i termalisti e tutti gli operatori economici del territorio per calibrare le prossime iniziative da porre in essere”.