domenica 26 Giugno 2022

Sport: tutti gli eventi da seguire per il tennis live

Stiamo andando incontro ad alcuni dei più importanti appuntamenti per quanto riguarda la stagione sportiva 2022, dove il calendario attuale propone un abbondante numero di eventi da seguire. Archiviati i campionati di calcio di serie A e di B, dove l’ultimo verdetto riguarda la promozione del Palermo in serie cadetta, gli occhi attualmente sono tutti puntati su ciclismo, mondiale di Formula Uno e MotoGp. La pausa per il calcio sarà di fatto molto breve, dato che dopo le partite di UEFA Nations League e qualificazioni di Coppa d’africa, si tornerà a giocare tra due mesi esatti, visto che poi a novembre i campionati dovranno interrompersi per via del mondiale in Qatar.

Il calendario della stagione Atp di Tennis 2022

Tra gli sport in evidenza durante questo periodo, c’è sicuramente il tennis, specialmente per quanto riguarda la stagione erba, dopo la conclusione del Roland Garros e degli Internazionali di Roma e i Masters 1000 di Madrid, che hanno idealmente concluso la stagione terra rossa. Il torneo degli Open di Francia si è da poco concluso con la spettacolare vittoria per il singolare maschile di Rafa Nadal, che ha battuto il campione norvegese Casper Ruud con un sonoro 6-3, 6-3, 6-0. Per quanto riguarda invece la specialità del singolare femminile ha vinto la campionessa polacca Iga Swiatek, contro la statunitense Cori Gauff.

Gli eventi dell’estate per il tennis, aspettando Wimbledon

Aspettando Wimbledon che si terrà come di consueto tra la fine di giugno e la prima decade di luglio possiamo dare un’occhiata a quelli che sono gli attuali pronostici tennis 2022 elaborati dai quotisti e dai bookmaker specializzati in scommesse sportive. Per il tennis in effetti questo è il momento più esaltante, dopo la conclusione del Roland Garros ci saranno infatti un numero elevato di eventi da non perdere per tutti gli appassionati di questo sport. Non solo Wimbledon, ma anche Maiorca per gli Atp 250, Queen’s per i 500 e poi ancora Newport, Amburgo, e Bastad sempre per gli Atp 250 che segna anche il ritorno sulla terra, che farà da apripista al finale di stagione su cemento durante il mese di luglio e quello di agosto con gli Atp 250 di Atlanta, Los Cabos, Washington, Toronto, Cincinnati.

Us Open e tutti gli altri eventi da non perdere per il tennis internazionale

Agosto in effetti è un altro momento top per il tennis, visto che proprio sul tramonto dell’estate sarà di scena il prossimo e atteso Us Open che si svolgerà tra il prossimo 29 agosto e l’11 settembre. Gli Us Open sono un perfetto spartiacque, oltre che per il fatto che verranno disputati a fine estate, per dare il via al gran finale di stagione per il tennis, che durante l’autunno prossimo ci accompagnerà fino agli Atp Finals. Atp che sono in programma proprio per il mese di novembre. Sarà presumibilmente un autunno molto caldo, per quanto riguarda il mondo dello sport, visto il numero di eventi in programma con un calendario ricco di appuntamenti da non perdere.

Considerazioni finali sulla stagione sportiva 2022

Del resto il 2022 è già stato etichettato come un grande anno di rinascita per gli eventi sportivi, che sono tornati con il pubblico a capienza piena dopo due anni difficili per il contesto sportivo come quelli che si sono appena conclusi. Non solo per il pubblico che spesso ha dovuto rinunciare a seguire dal vivo i propri sport preferiti, ma anche per gli atleti costretti a lunghe pause, come non avviene abitualmente. Lentamente si sta tornando ora a rivedere il pubblico delle grandi occasioni, senza dimenticare la possibilità di seguire tramite eventi live in diretta streaming, da ogni parte del mondo. Non è un caso per chi segue più di una sola disciplina che nell’arco di una giornata siano in programma più gare, spesso in contemporanea, tra i diversi sport. Anche questo fa parte del ritorno alla normalità e alla consuetudine per il contesto dello sport contemporaneo.

Come da tradizione in questo periodo dell’anno il mondo del tennis, quello dell’atletica e del ciclismo si prendono la ribalta, rispetto agli altri sport che durante l’anno sono più seguiti e hanno maggiori spazi a livello di copertura mediatica e di pubblico che li segue con costanza, passione e impegno. Si tratta di un circuito virtuoso che coinvolge non solo gli spettatori e gli appassionati, ma anche tutti gli addetti ai lavori, inclusa la stampa specializzata e più preparata. Un calendario che è tornato quindi alla normalità, dopo un lungo stop che per il mondo del tennis in particolare è stato piuttosto dannoso, anche in termini di sponsor e di eventi annullati. Il 2022 tuttavia è stato già salutato come un anno di ritorno alla competizione e alla normalità. Il segnale finale arriverà però dall’esito del mondiale di calcio che si disputerà tra novembre e dicembre in Qatar.

CORRELATI

spot_img
spot_img