lunedì 26 Settembre 2022

Spigno Saturnia, Vento e Corelli in corsa per la carica di sindaco

Corsa a due per la carica di sindaco a Spigno Saturnia. Alle elezioni comunali del 26 maggio gareggeranno Salvatore Vento e Sergio Corelli.

Un confronto “civico” che vedrà da un lato la competenza collaudata dell’ex primo cittadino sfiduciato e dall’altra la scalata, non totalmente inesperta, di un medico.

Salvatore Vento, 39 anni, si presenterà nuovamente con “Prima Spigno”. A sostenerlo una lista costituita da: Rocco Romano, Vincenzo Venturino detto Enzo, Giulio Santilli, Salvatore PalazzoRosaria Fresta, Giuseppe Karim Tucciarone, Elisabetta Orgera, Giovanni Tito Carlo Vento detto Vanni, Ezio Saltarelli e Salvatore Cocomello.

Sorte diversa, con orientamento sempre a sinistra, per il 52enne chirurgo del Fiorini di Terracina e segretario del Partito Democratico di Spigno Saturnia, Sergio Corelli. Alla guida di “Uniti per Spigno” potrà contare sui futuri probabili consiglieri: Marco Vento, Raffaele Vento, Rodolfo Somma, Matteo Mastantuono, Simeone Natalia, Falzone Talisia, Roberto Pampena, Augusto Orgera, Luana Macera e Alessio Vento.

Francesca De Meo
Laureata in Letteratura, scrittura, editoria all'Università degli Studi di Roma La Sapienza, ha fin da piccola coltivato il sogno di fare del giornalismo una professione seria e attenta alle dinamiche della società.

CORRELATI

spot_img
spot_img