Sperlonga, Stefano D’Arcangelo nuovo assessore. Il sindaco Cusani sostituisce Maric

Stefano-D-Arcangelo
Stefano D'Arcangelo

Altro che dimissioni, come vorrebbe la minoranza, il sindaco di Sperlonga Armando Cusani rilancia e nomina un nuovo assessore. È Stefano D’Arcangelo. Prende il posto di Joseph Maric, che si è dimesso nei giorni scorsi.

Stefano D’Arcangelo è un assessore “esterno”, avrà la  Delega ai Beni comuni e Assetto del territorio, che era appunto di Joseph Maric. Fin dall’insediamento dell’attuale governo, Stefano D’Arcangelo ha collaborato con il Comune in qualità di Delegato ai beni comunali e paesaggistici. Il nuovo incarico, dicono dall’amministrazione,  è il risultato naturale di un percorso sviluppatosi negli anni, affianco all’attuale Sindaco di Sperlonga.

“Un rapporto che va oltre i confini della politica e che è da sempre fondato sul rispetto e sulla stima reciproca – ha dichiarato Stefano D’Arcangelo – Ad iniziare dalla mia esperienza presso la segreteria regionale dell’assessorato ai lavori pubblici, circa trent’anni fa, quando Cusani era assessore al Comune di Sperlonga. L’ho affiancato per 8 anni, nel corso dei due mandati alla Presidenza della Provincia di Latina, in qualità di Commissario straordinario dell’Apt, ho continuato a farlo in questo governo come delegato esterno ai beni comunali e paesaggistici e continuerò con impegno immutato come nuovo componente della giunta comunale”.

SHARE