furto

Porto di armi o oggetti atti ad offendere e rifiuto dell’accertamento dell’uso di sostanze stupefacenti alla guida.

E’ stato denunciato per questi reati un ragazzo di 28 anni di Sperlonga.

A seguito della perquisizione personale e veicolare, effettuata dai carabinieri, è stato, infatti, trovato nell’ingiustificato possesso di una mazza da baseball e di un taser, nonchè di circa 1.2 grammi di marijuana.

Per il possesso di droga sarà segnalato alla prefettura per la violazione amministrativa di “uso non terapeutico di sostanze stupefacenti”.

Il 28enne si è rifiutato di sottoporsi agli accertamenti sanitari previsti.