giovedì 11 Agosto 2022

Sperlonga, Cusani farà di nuovo il sindaco: revocata la sospensione

Dopo quattro mesi trascorsi in carcere e un periodo ai domiciliari Armando Cusani torna a fare il sindaco di Sperlonga. L’ex presidente della Provincia era stato sospeso dalla sua carica, perché arrestato nell’ambito dell’inchiesta Tiberio (il processo è in corso).

La sospensione però è prevista soltanto quando persiste una misura cautelare, del carcere o ai domiciliari. Per questo la Prefettura di Latina l’ha revocata. Cusani tornando a lavoro torna anche alla normalità, in attesa ora dell’evolversi del procedimento penale.

CORRELATI

spot_img
spot_img