Sognava di sfrecciare su una due ruote di tutto rispetto ma è incappato in una truffa sul web.

Un uomo di 39 anni di Sonnino aveva trovato la moto dei suoi sogni ed accreditato al venditore 200 euro.

Accortosi del raggiro l’uomo ha sporto denuncia ai carabinieri.

Ed oggi i militari di San Felice Circeo, a conclusione di attività investigativa, hanno identificato e denunciato per il reato di truffa, un 35enne di Cosenza, che tramite il web, con artifici e raggiri edietro la falsa promessa di cedere una moto Harley Davidson  era riuscito a farsi versare de denaro.