domenica 29 Gennaio 2023

Sonnino, miasmi insopportabili: denunciato l’amministratore della Igeco

I miasmi denunciati dai residenti hanno portato alla denuncia dell’amministratore unico della Igeco di Sonnino Scalo. I carabinieri forestali del Nipaf, su delega del sostituto procuratore Luigia Spinelli, hanno svolto accurate indagini e hanno ipotizzato il reato di emissioni odorigene moleste in atmosfera. Nei giorni scorsi in particolare hanno effettuato alcuni sopralluoghi e ascoltato i residenti.

Tutti lamentano i miasmi che arrivano dall’azienda che realizza asfalto. Le persone che abitano nelle vicinanze sono costrette a stare con le finestre sempre chiuse e non possono stendere i panni all’aria aperta, perché li ritirerebbero gialli. In molti, sentendo l’odore chimoco, agre, sempre nell’aria si chiedono anche se respirarlo sia dannoso per la salute.

Nei giorni scorsi dalla ditta hanno fatto sapere di aver interrotto le attività per mancanza di materia prima.

Silvia Colasanti
Giornalista pubblicista dal 2009 ha cominciato a scrivere nel 2005. Laureata in Scienze politiche, con un Master in Diritto europeo, ha lavorato per tre anni (tra le altre esperienze) nella redazione de Il Tempo Latina, poi come redattrice al Giornale di Latina. Si occupa essenzialmente di cronaca, in particolare di cronaca giudiziaria

CORRELATI

spot_img
spot_img