mercoledì 6 Luglio 2022

Sondaggi a confronto: crolla la fiducia in Matteo Renzi

di Francesco Miscioscia – Nel consueto appuntamento con i sondaggi a confronto, questa settimana vogliamo dare risalto alla reputazione di Matteo Renzi. Nell’ultimo periodo il premier ha visto il suo consenso cadere in picchiata. Dopo la sua nomina a Palazzo Chigi e le conseguenti elezioni europee che rappresentano il momento di maggior popolarità, il rottamatore ha deluso le aspettative che gli italiani avevano riposto in lui.

Datamedia rileva un calo di un ulteriore 1% negli ultimi sette giorni, per cui la fiducia in Renzi è ora al 46%. Ipsos invece attribuisce al presidente del Consiglio un gradimento del 49%. Lo scorso mese di giugno era al 70%. Per un Matteo che crolla, un altro che decolla. Salvini, infatti, secondo l’istituto diretto da Pagnoncelli vola al… Continua a leggere su Marketicando 

CORRELATI

spot_img
spot_img