Sky Wine a Maenza

Sky Wine a Maenza: l’appuntamento è per il 28 e 29 luglio, e questa volta i protagonisti sono i vini bianchi e spumanti.

All’inaugurazione della giornata di sabato 27 luglio alle 17, è prevista la presenza degli assessori regionali al turismo Lorena Bonaccorsi e all’agricoltura Enrica Onorati.

Protagonista sarà, oltre al vino, il borgo medievale di Maenza. Una fantastica cornice di storia e cultura, testimone della casate che ebbero come feudo il paese. Il percorso si incentra infatti sul Castello Baronale, passando per la Loggia dei Mercanti e la Chiesa di San Giacomo. 

Tra le etichette presenti, vini bianchi e spumanti di territori emergenti. Ad essi si affiancano gli accostamenti gastronomici ai prodotti del territorio, per valorizzare contestualmente la secolare arte vinaria e la tipicità locale. 

Sky Wine a Maenza conferma la sua formula, un percorso enogastronomici all’interno di una cornice storico artistica da valorizzare. Così è stato in tutti i comuni della Provincia di Latina che hanno ospitato l’iniziativa. 

L’evento è patrocinato dal Comune di Maenza, che lo ospita per la seconda volta. È l’edizione numero XIV, organizzata e coordinata da “Wine & Food Promotion”.

Oltre al percorso enogastronomici, si terranno diversi convegni dedicati alle tecniche di spumantizzazione. Docenti, sommelier, enologi e chef condurranno i visitatori in approfondimenti e degustazioni guidate con accostamenti gastronomici.

Previste esibizioni musicali ed intrattenimenti nei percorsi esterni di collegamento tra le location. Presso il Castello Baronale sarà visitabile l’esposizione “Vite a rendere”, un progetto artistico che trae linfa dal recupero della memoria e dalle storie di vita dei vignaioli dei Castelli Romani.

Insomma un’altra pagina di storia del territorio tutta da scoprire e degustare con vini bianchi e spumanti.