domenica 5 Febbraio 2023

Skate Park, Di Giorgi: avrà un progetto adeguato

Nei giorni scorsi c’era stata un po’ di polemiche a causa del progetto di riqualificazione di Parco San Marco all’interno del quale non figurava il promesso Skate Park. Adesso il sindaco Di Giorgi risponde a quanti chiedono un’area attrezzata e dedicata per praticare lo skate e sono rimasti delusi dal fatto che non fosse stato già inserito nel Parco San Marco.

“Come ho già fatto in altre sedi – ha ribadito il primo cittadino – confermo la mia volontà e quella dell’intera maggioranza di realizzare uno Skate park in un’area adeguata della città che possa consentire ai giovani appassionati di questa bellissima disciplina di poterla praticare in una struttura adeguata e con le necessarie condizioni di sicurezza”.

Quindi l’amministrazione è impegnata in una valutazione di tutti “gli aspetti procedurali ed anche economici per arrivare a realizzare un progetto”. Infatti un progetto di questo progetto necessita di tutte le attenzioni del caso in termini di sicurezza, gestione e manutenzione. In primo luogo, spiega Di Giorgi “lo Skate park è a tutti gli effetti un impianto sportivo” e “non è un intervento di verde pubblico”

“Confermo, quindi, – conclude il sindaco – la volontà di realizzare l’opera, ma sia chiaro che noi non intendiamo realizzare una semplice “rampa” incustodita e alla mercé dei vandali, ma garantire agli appassionati di skate una struttura adeguata e nella massima sicurezza. Se la consigliera Nicoletta Zuliani avesse avuto veramente a cuore quest’opera, come io ho a cuore, invece di raccogliere firme o di parlare a mezzo stampa utilizzando termine forti e davvero inappropriati come “vigliaccate”, “inganni”, “imbrogli”, avrebbe fatto cosa importante nel confrontarsi con me in maniera costruttiva, lavorando insieme per soddisfare le giuste esigenze dei nostri giovani”.

CORRELATI

spot_img
spot_img