lunedì 22 Aprile 2024
spot_img

Sfiducia De Marchis, arriva la sesta firma: anche la Zuliani contro il capogruppo

di Giusy Cavallo – “Qualora arrivassero nuove adesioni alla vostra iniziativa, non esiterò un secondo in più a considerarmi dimissionato e a partecipare attivamente all’elezione di un nuovo capogruppo” così quasi dieci giorni fa diceva Giorgio De Marchis quando fu presentato il documento di sfiducia firmato da cinque componenti del PD pontino.

“La sottoscrizione di un documento da parte di cinque componenti non dimissiona un capogruppo” aveva detto il democratico che adesso si vede arrivare anche la sesta firma. Nicoletta Zuliani ha infatti deciso di firmare il documento di sfiducia, aggiungendosi alle altre cinque sottoscrizioni di Marco Fioravante, Alessandro Cozzolino, Enzo De Amicis, Aristide Carnevale e Maurizio Mansutti.

“Apprendo dalla stampa che Nicoletta Zuliani ha aggiunto la sua firma sulla mozione di sfiducia nei miei confronti dalla carica di capogruppo consiliare del PD – ha scritto De Marchis su Facebook -. Conosco le regole della democrazia e, come annunciato, agevolerò tutti i passaggi per la nomina di un nuovo capogruppo. Ringrazio per la lealtà politica e umana Omar Sarubbo, Fabrizio Porcari e Fabrizio Mattioli. Ringrazio tutti coloro che mi hanno sostenuto in questi anni”.

Adesso toccherà procedere all’elezione del nuovo capogruppo, ruolo per il quale Alessandro Cozzolino sarebbe in pole position.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img