Una triste consuetudine. Non fa più notizia l’assalto, dei soliti ignoti, al bancomat della Banca Popolare del Lazio, in via Veneto a Sezze Scalo.

L’ultimo episodio questa notte. Erano più o meno le 4 quando i ladri, applicato l’esplosivo al dispositivo elettronico, lo hanno fatto saltare. Una volta arraffato il bottino, avrebbero fatto perdere le proprie trace.

Il rumore dell’esplosione ha immediatamente allarmato i residenti che hanno immediatamente allertato le forze dell’ordine. Naturalmente, al loro arrivo sul posto, dei malviventi non c’era più alcuna traccia.

Le indagini sono state affidate ai carabinieri di Latina, che sperano di trovare elementi utili visionando le immagini della video sorveglianza. L’entità del bottino non è stata comunicata.