violenza Sezze

I militari della locale stazione di Sezze, ieri sera, sono intervenuti presso un centro commerciale del posto, traendo in arresto, in flagranza di reato, due persone.

Si tratta di un uomo brasiliano e di una donna del luogo, entrambi di 37 anni.

In seguito ad un’accesa lite per futili motivi con il titolare della medesima attività, alla vista dei carabinieri, si sono scagliati contro gli stessi, pronunciando frasi ingiuriose, colpendoli e strattonandoli.

Gli agenti hanno riportato lievi traumi ed escoriazioni.

L’uomo è stato trattenuto nelle camere di sicurezza, mentre la donna è agli arresti domiciliari.

La coppia, denunciata per violenza, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale, è in attesa del rito per direttissima.