mercoledì 28 Settembre 2022

Sezze, piantagione di marijuana in casa: 41enne arrestato

Questa mattina, a Sezze, i carabinieri, hanno arrestato un 41enne dopo aver trovato una piantagione di marijuana.  

I militari, durante una perquisizione domiciliare nell’abitazione dell’uomo hanno rinvenuto 2 bustine in cellophane contenenti 16,50 e 14,90 grammi di marijuana, e 1 pacchetto di sigarette 1,60 grammi della stessa sostanza. C’erano anche un bilancino elettronico di precisione utilizzato per suddividere e pesare le dosi destinate allo spaccio.

E’ stato però in una seconda casa di proprietà del 41enne, che è stata scoperta una vera e propria serra destinata alla coltivazione di piante di marijuana, attrezzata con apparecchiature elettriche dedicate allo scopo. Qui erano tenute 80 piante di marijuana. Di queste 51 sono alte 30 cm, 8 di 35 cm di altezza e 21 di 60. Tutto è stato sequestrato.

All’uomo sono stati concessi i domiciliari e attenderà a casa il processo per direttissima.  

Silvia Colasanti
Giornalista pubblicista dal 2009 ha cominciato a scrivere nel 2005. Laureata in Scienze politiche, con un Master in Diritto europeo, ha lavorato per tre anni (tra le altre esperienze) nella redazione de Il Tempo Latina, poi come redattrice al Giornale di Latina. Si occupa essenzialmente di cronaca, in particolare di cronaca giudiziaria

CORRELATI

spot_img
spot_img