Sezze piange la scomparsa di Giampaolo Grassucci.

Maestro di Karate, Grassucci era malato da alcuni mesi.

“Ci ha lasciato il maestro Giampaolo Grassucci. Se ne è andato pochi mesi dopo la scomparsa dell’amata figlia Linda, indimenticabile e così presente nel ricordo di tutti noi. Giampaolo, un maestro nell’arte dello sport e nel mestiere di vivere. Uomo schietto, coerente con i suoi valori, con lo sguardo intelligente e brillante di luce. Un destino ingiusto e per la comunità di Sezze un ulteriore dolore, un’altra ferita. Sarà – spiega con un post il consigliere regionale del Pd, Salvatore La Penna – nei nostri pensieri sempre con affetto e rispetto. Esprimiamo tutta la nostra vicinanza e il nostro cordoglio alla famiglia Grassucci con affetto e condivisione di questo dolore”.

Tantissimi i messaggi di cordoglio alla famiglia e i ricordi da parte del mondo dello sport e del karate in particolare.