minaccia il padre

Minaccia il padre con un’ascia e il manico di un attrezzo agricolo, 23enne arrestato a Sezze. Momenti di paura per un 54enne che ha dovuto far fronte all’ira del figlio. Il ragazzo dopo aver danneggiato vari oggetti nell’appartamento paterno, ha minacciato il genitore con l’arma. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, allertati dai vicini, che hanno cercato di calmare il giovane.

Il 23enne, però, a quel punto si è accanito contro i militari, cagionando loro anche contusioni ed escoriazioni. In breve tempo è stato comunque bloccato e ai suoi polsi sono scattate, inevitabili, le manette. Dovrà ora rispondere di violenza e resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali, danneggiamento e minaccia.