martedì 16 Luglio 2024
spot_img

Sezze il sindaco Di Raimo fa piazza pulita in Comune

Una decisione inaspettata.

E’ quella arrivata dal sindaco di Sezze, Sergio Di Raimo, ieri nel corso dl consiglio comunale.

Il sindaco in apertura dei lavori ha preso la parola ed annunciato la decisione di ritirare le deleghe agli assessori.

Tutti, fatta eccezione, per il vicesindaco.

La giunta resta così schierata ma senza avere competenze e settori di riferimento.

“Subito dopo inizierà la fase di rilancio di questo ente, con un’azione sinergica e condivisa, con un cronopragramma per avere certezza e rigore al percorso che sarà intrapreso. Considererò il voto a questo bilancio – ha detto il primo cittadino – come espressione materiale e consequenziale alle cose che ci siamo detti”.

Un monito chiaro diretto ad una rivoluziond ell’Ente che Di Raimo sta maturando da tempo.

Negli ultimi mesi poi a farla da padrone erano state più le polemiche e i frantedimenti che i risultati.

E questo, secondo il sindaco di Sezze, è inaccettabile.

Un punto è stato messo e la fiducia è stata posta su uno degli atti più importanti e complessi che un’amministrazione a qualsiasi livello è chiamata ad approvare: il bilancio (consuntivo).

Resta da capire ora quali saranno le decisioni che il sindaco assumerà in termini di riorganizzazione.

Una cosa è sicura indietro non si torna.

 

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img