Immondizia nel vecchio tratto della 156

Una importante comunicazione è apparsa questa mattina sui canali social del comune di Sezze.

L’ente ha infatti reso noto che: “intende – si legge nella nota – chiudere la vecchia 156, in entrambe le direzioni di marcia, al fine di effettuare tutte le operazioni di bonifica e pulizia dell’area.

Verrà messa una sbarra con lucchetto e le persone che devono raggiungere le proprie abitazioni, o i propri terreni, avranno copia della chiave.

La riapertura sarà preceduta dall’installazione di telecamere in più punti al fine di individuare eventuali reati di abbandono rifiuti”.

Insomma, la battaglia a una delle maggiori situazioni di degrado del territorio comunale è aperta. In effetti, quella zona è diventata, da mesi, se non anni, una vera e propria discarica a cielo aperto e qualcosa andava decisamente fatto.