arresto carabinieri

Un 43enne di Sezze è stato sorpreso dai carabinieri mentre rientrava nella abitazione del padre.

L’uomo era ai domiciliari ma aveva deciso di uscire comunque e senza alcun giustificato motivo.

Il reato contestato è quello di “evasione“.

I carabinieri hanno provveduto quindi ad arrestarlo di nuovo e a riportarlo nella sua abitazione dove è in attesa del rito per direttissima.