espulsione

Una domenica pomeriggio in chiesa si trasforma in una baraonda.

Ieri, i carabinieri sono dovuti intervenire in corso della Repubblica, presso la chiesa San Carlo.

Un uomo in evidente stato di alterazione psicofisica, stava disturbando le persone mentre prendevano parte alla funzione religiosa.

Il 59enne di Sezze, alla vista dei militari, ha iniziato ad inveire contro di loro con frasi ingiuriose, rifiutandosi di fornire le proprie generalità ed opponendo energica resistenza.

La perquisizione personale eseguita sul posto ha consentito di rinvenire, all’interno del pacchetto di sigarette custodito nelle tasche dei pantaloni, un involucro contenente 0,03 grammi di cocaina.

La droga è stata sequestrata e l’uomo denunciato per detenzione per uso personale di sostanza stupefacente.