Sezze

I lavoratori del trasporto scolastico e del centro Tamantini dalla Servizi pubblici locali di Sezze, dopo anni di precariato, dal primo di ottobre saranno assunti a tempo indeterminato. Un successo importante, raggiunto durante l’incontro tra la Spl e i sindacati.

“Una pagina di precariato lunga dieci anni – ha detto Armida Tondo, segretario della Fp Cgil Frosinone e Latina – per cui è stato necessario aprire un tavolo che ci ha visti impegnati costantemente con un solo obiettivo: dare diritti e dignità ai lavoratori. In questi anni, la segreteria è sempre scesa in campo a fianco dei lavoratori e il risultato che è stato raggiunto ci rende orgogliosi.

I lavoratori – ha continuato – non saranno più condizionati dalla scadenza del contratto e lavoreranno con maggiore serenità, continuando a mettere a servizio dell’utenza la professionalità a loro riconosciuta.

Diamo atto che la loro stabilizzazione è frutto degli indirizzi dell’amministrazione comunale e del presidente dell’Spl di Sezze, che sin dal primo incontro hanno mostrato la volontà di stabilizzare i lavoratori.  Ci auguriamo che quanto accaduto nel comune setino possa rappresentare un modello di riferimento per situazioni analoghe che interessano altre realtà della provincia”.