Un giovane di 30 anni è stato arrestato perchè sorpreso con alcune dosi di coacina e hashish.

L’uomo è stato identificato e messo in manette dai carabinieri di Latina dopo una specifica attività investigativa.

L’accusa è detenzione a fini di spaccio di droga.

Nell’abitazione del 30enne sono stati trovati un involucro in cellophane contente 12.6 grammi di cocaina,  due pezzi di hashish per un totale di 2.1 grammi e materiale per il confezionamento, pesatura e taglio.

La droga è stata sequestrata.

L’uomo messo agli arresti domicialiari.