incidente Fondi

Potrebbe esserci un infarto alla base del decesso dell’uomo di 43 anni avvenuta ieri in serata a Sezze Scalo.

L’uomo, che era entrato in una abitazione “armato” di forbici ed aveva dato in escandescenza.

Nel tentativo di fuggire si era ferito con alcuni vetri, poi si era fermato all’esterno dell’abitazione nella zona di piazza delle Regioni e si era accasciato.

Sul posto i carabinieri e l’ambulanza del 118 ma per l’uomo non ci sarebbe stato nulla da fare.

A fare chiarezza sull’accaduto e quindi sulla ragione della morte del 43enne, noto alle forze dell’ordine, sarà l’autopsia.