giovedì 8 Dicembre 2022

Sezze, 28enne come Lupin tenta un doppio furto ma viene arrestato dai carabinieri

Questa mattina all’alba un 28enne del posto è stato arrestato, con l’accusa di furto aggravato, dai carabinieri intervenuti per una segnalazione in via Bassiano.

L’uomo intorno all’una di notte aveva rotto il vetro della porta  di ingresso del “Bar Lupin”, e poi aveva sfondato la porta della attigua pizzeria “Cotesta Stefania” riuscendo a prendere il registratore cassa.

I militari operanti in servizio di controllo del territorio, prontamente intervenuti lo hanno bloccato recuperando la refurtiva poi riconsegnata ai legittimi proprietari.

Il 28enne è ora ai domiciliari in attesa di essere giudicato per direttissima.

 

CORRELATI

spot_img
spot_img