Nastro Rosa Lilt
La loggia dei Mercanti a Sermoneta, illuminata di rosa per la campagna Nastro Rosa 2017

Diagnosi precoce è la parola chiave.

Torna, anche quest’anno, ad ottobre la campagna provinciale “Nastro Rosa” della Lilt, al fianco delle donne per vincere il cancro al seno.

L’iniziativa, ormai alla 27esima edizione, sarà aperta nel prossimo fine settimana a Sermoneta.

Ideata dalla Lega per la lotta contro i tumori, in collaborazione con l’Asl di Latina, si avvale del supporto dell’Università La Sapienza-polo pontino e di tutti i primi cittadini.

Sabato 21 settembre, alle 10, si terrà una conferenza nella sala del Cardinale del castello Caetani.

A fare gli onori di casa il sindaco di Sermoneta, Giuseppina Giovannoli.

Interverranno Nicoletta D’Erme, commissario straordinario Lilt Latina, il professore Fabio Ricci, direttore clinico della Breast Unit, Antonella Calogero, direttore del dipartimento scienze e biotecnologie medico-chirurgiche della facoltà di farmacia e medicina dell’Università La Sapienza di Roma-polo pontino, il dottor Giuseppe Visconti, direttore sanitario aziendale dell’Asl, l’assessore alla sanità di Sermoneta, Sonia Pecorilli, e Domenico Francesco Rivelli, consigliere nazionale Lilt.

Modererà l’incontro la giornalista Mariassunta D’Alessio.

Nel mese successivo, in segno di adesione, i comuni della provincia sono chiamati a illuminare di rosa edifici, piazze, monumenti, fontane e qualsiasi altro elemento artistico che faccia parte del proprio patrimonio.