Riapre dopo la fase di lockdown anche il mercato settimanale di Monticchio, a Sermoneta.

Da domenica 10 maggio sarà quindi possibile tornare tra i banchi del mercato ma nel rispetto di misure strettissime per evitare contagi e assicurare la protezione di cittadini e esercenti.

Il mercato sarà aperto dalle 8 alle 13 ma esclusivamente per i banchi per la vendita di prodotti alimentari, ortofrutticoli e florovivaistici, così come previsto dall’ultimo decreto.

L’ingresso sarà contingentato e controllato dalla polizia locale e volontari della Protezione Civile e Anc.

Sarà obbligatorio indossare le mascherine, mantenere il distanziamento di almeno un metro tra le persone e naturalmente è vietato l’assembramento.

Tornare al mercato non potrà essere purtroppo l’occasione per fare una passeggiata e incontrare amici e conoscenti, ma solamente un’opportunità per effettuare acquisti di generi alimentari e di prima necessità.

Viene infatti raccomandato di andare al mercato un solo componente per nucleo familiare e di rimanere per il tempo strettamente necessario agli acquisti. Le regole sono state condivise in un apposito incontro con i rappresentanti sindacati degli ambulanti, la polizia locale di Sermoneta e la consigliera delegata al commercio Mariangela Screti.

“Tornare alla vita di sempre dipenderà dai nostri comportamenti, dalla nostra attenzione, dal rispetto delle regole e della pazienza – spiega il sindaco Giuseppina Giovannoli – tutto andrà bene solo se continueremo a impegnarci come stiamo facendo”.