Un grande incendio è divampato circa una mezz’ora fa sulla montagna a ridosso di Sermoneta.

Le fiamme si stanno rapidamente diffondendo anche a causa del vento.

L’alta colonna di fumo che si è alzata è visibili anche da Latina.

Non si tratta del primo episodio che caratterizza l’area dei Monti Lepini che in queste settimane è stata presa di mira dai piromani.

A rischio le coltivazioni di ulivi e la macchia mediterranea.

Sul posto i vigili del fuoco e la protezione civile.