sabato 2 Luglio 2022

Sequestro di droga record a Latina: detenevano 324 chili di hashish in un box

Un vero deposito di droga. Questo quanto scoperto dagli uomini della guardia di Finanza presso un box a Latina.

Le fiamme gialle hanno tratto in arresto, venerdì sera, due persone, moglie e marito, per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

V. M., 43 anni, e la moglie A. A. di 40 anni, erano all’opera presso il box in viale Kennedy, con lei che facevo ‘il palo’, e lui intento nel suo ‘lavoro’. L’atteggiamento della donna, però, ha insospettito una pattuglia della Finanza che ha deciso di intervenire, identificando i due e perquisendo il box, dove è stato trovato un ingente quantitativo di narcotici.

324 chili di hashish, suddiviso in 2.995 panetti che erano stati nascosti in buste di plastica nere.

Negativo, invece, l’esito della perquisizione domiciliare. I due sono stati arrestati e ieri è arrivata anche la convalida da parte del giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Latina Giorgia Castriota. L’uomo non ha risposto ammettendo in parte il possesso della droga mentre lei ha confessato di essere a conoscenza del ‘lavoro’ del marito ma di non avervi mai preso parte.

Per V. M. è stata confermata la detenzione in carcere mentre A. A. è ora ristretta in regime di arresti domiciliari.

CORRELATI

spot_img
spot_img