sabato 26 Novembre 2022

Il fiuto di Indio inchioda un giovane romano appena sceso dal treno in provincia di Latina

Un controllo antidroga effettuato con unità cinofile ha permesso di fermare una persona che è stata trovata in possesso di oltre un etto di sostanza stupefacente, tra hashish e cocaina.

E’ successo alla stazione di Formia dove un giovane si è imbattuto nel controllo della Guardia di Finanza. Il cane in servizio, Indio, ha subito indicato la persona al collega. La perquisizione successiva ha permesse di rinvenire , all’interno di una borsa, un panetto di hashish di circa 95 grammi e una confezione di cocaina da 15 grammi. Droga che sul mercato avrebbe permesso un guadagno di circa 2mila euro.

Il giovane, romano, è stato per questo arrestato e trasferito nella casa circondariale di Cassino.

CORRELATI

spot_img
spot_img