sabato 22 Gennaio 2022

Il consigliere regionale della Lega Tripodi: “Si revochi l’Aia alla Sep di Pontinia”

E’ il consigliere regionale della Lega Orlando Tripodi ad aver inviato al Presidente del consiglio regionale del Lazio Marco Vincenzi, un Ordine del giorno per discutere della Bonifica dei terreni inquinati dalla Sep di Pontinia, in Provincia di Latina.

La richiesta del consigliere Tripodi è quella di inserire nella Legge di stabilità regionale per il 2022 le somme necessarie ad intervenire in una situazione di grave inquinamento non solo ambientale ma anche dal punto di vista dei miasmi.

L’impianto, come denunciato da cittadini e Comitati, rende l’aria irrespirabile in un raggio di 10 km da dove sorge in zona Mazzocchio, e i miasmi vengono percepiti nei comuni di Pontinia, Priverno, Sonnino, Roccasecca dei Volsci, Maenza, Sabaudia, Prossedi, Roccagorga e Terracina. In più occasioni i cittadini hanno segnalato persino bruciore agli occhi, nausea, vomito, ansie ed infiltrazioni nelle acque di scorrimento dei canali.

Tripodi, nel documento inviato in Regione, ricorda che a seguito delle denunce dei cittadini sull’impianto sono state aperte delle indagini ed è stato più volte posto sotto sequestro. Le denunce della Lega su una situazione insostenibile, vanno avanti dal 2018 ed è ora di intervenire. Nel 2021 sono state rinviate a giudizio 18 persone. Il processo su questa situazione, inizierà il prossimo 19 gennaio ma nonostante si cerchino i responsabili la Sep continua a lavorare in Amministrazione giudiziaria e i miasmi continuano a stravolgere la vita dei cittadini.

Tripodi allega alla sua richiesta anche le verifiche dell’Arpa Lazio sulla situazione chiede alla giunta e al consiglio di impegnarsi a: avviare l’iter per la revoca dell’Aia alla Sep e alla Sogerit, di dare mandato agli uffici per garantire l’immediata bonifica dei terreni agricoli, compresa la discarica di via Canestrini a Roma di Andrastea, di effettuare un monitoraggio sugli atti promossi dalla Direzione regionale rifiuti revocando quanto disposto qualora emergessero irregolarità.

Lidano Orlandi
Lidano Orlandi, laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università LUMSSA di Roma. Giornalista professionista del 2008 con esperienze in giornali locali come La Provincia Quotidiano e Latina Oggi. Esperto di comunicazioni da e per le amministrazioni pubbliche.

CORRELATI

spot_img
spot_img