mercoledì 22 Maggio 2024
spot_img

Sempre più persone nel Lazio chiedono prestiti per sottoporsi a cure mediche

I lunghi tempi di attesa nel sistema sanitario pubblico stanno spingendo sempre più cittadini a rivolgersi alla sanità privata, aumentando la necessità di finanziamenti per sostenere queste spese. Nel Lazio, nel 2023, le richieste di prestiti personali per spese mediche hanno rappresentato quasi il 5% del totale dei finanziamenti chiesti nella regione.

Incidenza dei Prestiti per Cure Mediche

Secondo un’analisi di Facile.it e Prestiti.it, il Lazio risulta essere la quinta regione in Italia per incidenza dei prestiti destinati a pagare le cure mediche sul totale delle richieste, con una percentuale pari al 5%.

Strategia di Utilizzo del Credito al Consumo

Aligi Scotti, BU Director prestiti di Facile.it, sottolinea che l’uso del credito al consumo può essere una strategia per alleviare l’impatto delle spese mediche sul bilancio familiare, evitando di rinunciare alle cure necessarie.

Tempi di Attesa nella Sanità Pubblica

Una recente indagine commissionata da Facile.it ha confermato i lunghi tempi di attesa nella sanità pubblica italiana, che si attestano a circa 77 giorni in media, salendo a 81 giorni al Centro.

Profilo dei Richiedenti nel Lazio

I richiedenti laziali di prestiti per spese mediche hanno mediamente 48 anni, con una percentuale significativamente più alta rispetto all’età media dei richiedenti di prestiti personali nella regione. Le donne rappresentano il 43,9% dei richiedenti, una percentuale superiore rispetto alla media regionale.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img