domenica 7 Agosto 2022

Seminano il panico in discoteca: serve l’intervento della polizia pontina

Notte di follia in un noto locale del lido di Latina dove è stato necessario l’intervento della polizia per fermare la furia di due giovani.

Secondo alcune ricostruzioni, i ragazzi che si sarebbero resi protagonisti di aggressioni ai danni di altri coetanei, all’apparenza senza motivo, oltre ad assumere atteggiamenti irriverenti e violenti.

All’arrivo dei poliziotti, la furia dei due non si è placata, anzi: si sono scagliati anche contro gli uomini in divisa tanto che gli agenti della Squadra Volante sono stati costretti ad usare le maniere forti per bloccarli.

Sono quindi finiti in manette due romani di 25 anni, con l’accusa resistenza, violenza e minacce a pubblico ufficiale.

L’episodio si è consumato nel cuore della notte nella zona di Foce Verde, al lido di Latina, nel bel mezzo di una festa organizzata da uno stabilimento balneare che la sera si trasforma in locale notturno.

Sull’episodio indagano gli uomini e le donne della polizia di Latina. A quanto pare l’atteggiamento violento sarebbe derivato da un abuso di alcool; hanno iniziato a discutere con altri avventori della struttura ricettiva, fino a litigare in maniera animata con qualcuno.

Quindi l’aggressione al alcuni giovani, tanto che i gestori del locale sono stati costretti a chiedere l’intervento della Polizia. Comunque dopo che gli addetti alla sicurezza del locale erano intervenuti a tutela degli altri clienti

CORRELATI

spot_img
spot_img