mercoledì 8 Febbraio 2023

Prima la seduce, poi la ricatta e diffonde su internet foto private: vittima una 60enne pontina

È rimasta vittima di un vile ricatto dopo aver amato, anche ingenuamente, quel giovane che le si era avvicinato, pensava lei, per avere una storia romantica… Dopo la fine della relazione, infatti, l’ha ricattata. Stiamo parlando di una signora di Priverno, 60 anni, avvicinatasi ad un giovane, 24enne, salvo poi scoprire che aveva altri fini. A quel punto ha sporto denuncia. Per questo un ragazzo ciociaro, di Ferentino, dovrà rispondere del reato di molestie e diffusione illecita di immagini. Dopo la fine della relazione, infatti, ha iniziato a ricattarla per telefono fino a pubblicare sui social una sua foto in reggiseno.

Non è ancora chiaro se il giovane si sia avvicinato alla donna già dall’inizio con l’intenzione di ricattarla, fatto sta che una volta finita la relazione quest’ultima si è subito accorta del cambio di atteggiamento del 24enne, il quale le ha iniziato a chiedere denaro telefonandola a tutte le ore del giorno.

Il giovane, non pago, avrebbe anche pubblicato sui social una foto della 60enne in reggiseno: la donna ha così deciso di sporgere denuncia ai Carabinieri.

Il prossimo 8 maggio il 24enne di Ferentino dovrà comparire davanti al Gup di Latina, al quale spetterà il compito di un’eventuale rinvio a giudizio: ci sarebbero infatti i margini per il reato di revenge porn, introdotto nel 2019 e che prevede una reclusione fino a 5 anni di carcere.

Lidano Orlandi
Lidano Orlandi, laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università LUMSSA di Roma. Giornalista professionista del 2008 con esperienze in giornali locali come La Provincia Quotidiano e Latina Oggi. Esperto di comunicazioni da e per le amministrazioni pubbliche.

CORRELATI

spot_img
spot_img